Capri

Bianco-Valente

Trona indietro
  • 01
  • 02

Bianco-Valente, Towards you, 2015

Lettere in ferro pieno, 250x20cm

Location: Belvedere di Punta Tragara, Capri

Con questo lavoro in uno dei luoghi simbolo della bellezza paesaggistica di Capri, i due artisti interagiscono con l'orizzonte marino. Lo sguardo dell'osservatore dai faraglioni si alza verso l'orizzonte. Alla visione succede la contemplazione e a questa l'introspezione: il paesaggio che si estende verso l'infinito diventa così l'inizio di un viaggio verso se stessi.
Foto di Claudia Ferri

Bio Breve

Giovanna Bianco è nata a Latronico (Potenza) nel 1962.
Pino Valente è nato a Napoli nel 1967.
Vivono a Napoli.

Bianco-Valente iniziano la loro collaborazione a Napoli nel 1994 indagando dal punto di vista scientifico e filosofico la dualità corpo-mente. A questi studi è seguita un'evoluzione progettuale che mira a rendere visibili i nessi interpersonali. Dopo varie installazioni monumentali su facciate di edifici storici hanno realizzato diverse opere ambientali incentrate sulla relazione fra le persone, gli eventi e i luoghi. Sin dai loro esordi hanno partecipato a numerose mostre personali e collettive in Italia e all'estero ed eseguito interventi installativi per importanti istituzioni museali e spazi pubblici, come Museo MAXXI (Roma), MACBA (Barcellona), Museo Madre (Napoli), Fabbrica 798 (Pechino), Palazzo Strozzi (Firenze), Triennale di Milano, Urban Planning Exhibition Center (Shanghai), Museo Pecci (Prato), Museo Reina Sofia (Madrid), Palazzo delle Esposizioni (Roma), Kunsthaus (Amburgo), Museo Riso (Palermo), NCCA - National Centre for Contemporary Arts (Mosca), e inoltre in Libano (Becharre), Marocco (Marrakech), New York (The Kitchen-ISP 2014 Whitney Museum).