Capri

Leonardo Zaccone

Trona indietro
  • 01

Leonardo Zaccone, Miramuro (self-panorama), 2015

Installazione interattiva per specchi e ospiti d'albergo, dimensioni ambientali

Location: Hotel San Felice, Capri

Miramuro (self-panorama) e un'installazione luminosa interattiva appositamente creata per il giardino d'ingresso dell'hotel Villa Sanfelice A Capri. Nel cortile sono stati collocati tre specchi infiniti, illuminati al led, il cui colore si modifica adeguandosi al colore dei vestiti delle persone che vi si specchiano. Lo spazio diventa luogo di interazione, all'interno del quale alcuni dettagli vengono influenzati e trasformati dalle persone, dal loro incontro e dalla loro umanità.
L'intenzione è quella di portare l'osservatore alla consapevolezza di essere parte integrante e fondamentale dell'opera dello spazio e del festival tutto.

Foto di Claudia Ferri

Bio Breve

Leonardo Zaccone (Roma, 1978)
Performer, sound & interaction designer e artista, docente dagli asili alle Università. La sua ricerca artistica si concentra sull'interazione come processo umano e tecnologico.
Un altro aspetto della sua ricerca è collegato all'analisi dei processi sociali urbani.
Fonda il FabLab Roma Makers, luogo aperto di condivisione culturale tecnologica.